Giò Esperienze mediterranee

Quello che più richiama alla mente la maiolica nel mondo è sicuramente Vietri, una località in Italia conosciuta per la sua arte ceramica insieme a tutta la costiera amalfitana.

Pensiamo poi a linee pulite, a geometrie perfette e ad un grande architetto del ‘900, quale è stato Giò Ponti e il gioco è fatto.

Nasce così Giò.

Una collezione liberamente ispirata alle maioliche di Sorrento, 

create appositamente dal grande architetto e designer Gio Ponti nel 1962.

La collezione Giò utilizza un materiale contemporaneo qual è il gres porcellanato a tutta massa sposata ad un design pulito; pennellate ampie 

che si intersecano in geometrie uniche in un equilibrio perfetto.

I colori vanno da quelli più sobri quali il bianco, il nero, i beige 

e un accento al mare con il turchese.

I formati della collezione sono il 60x60 cm e il 20x20 cm.

Giò mantiene la coerenza del progetto di Ponti anche nei moduli, 

perchè si compongono in assolo.

L’insieme è un prodotto unico, versatile che coniuga il gusto della tradizione con la pulizia del design, in un sogno dove l’arte si fonde con la natura e i suoi colori.

“Cielo azzurro, mare azzurro, isole azzurre, maioliche azzurre, piante verdi, rose ai piedi della principessa, orma di danzatrice”. (Giò Ponti)

 

Linee essenziali per uno stile puro

 

Download

Scarica il catalogo della collezione Giò.

Torna alla pagina collezioni

Richiedi Informazioni

Autorizzo ai sensi dell’informativa EX Art. 13 D.Lgs. 196/03 il trattamento dei dati personali trasmessi; per maggiori informazioni visitate la sezione PRIVACY POLICY & COOKIE INFO
Unica

Via del Crociale 69
41042 Fiorano Modenese (MO)
Italy

Tel +39 0536 405150
Fax +39 0536 911027
kontatto.unica@target-group.net

©Target s.r.l.  |  All rights reserved  |  P.IVA 02223580362  |  Company Info  |  Privacy Policy & Cookie Info
Target Group ha aderito alla 231 "codice etico" per comunicazione all'Organo di vigilanza Aziendale contattare indirizzo e-mail "odv231@target-group.net" e il file di pdf qui allegato.